Comune di Dolceacqua
Home >> Notizie

Notizie

allerta

Nonostante siano stati eliminati i livelli di ALLERTA sul nostro territorio, ma confermato il perdurare delle piogge anche nella giornate del 18 e 19 gennaio, si invita la popolazione, ed in particolare i residenti lungo via Roma (lato fiume) a vigilare sul livello del Torrente Nervia che potrebbe comunque inalzarsi oltre i livelli di guardia in modo inaspettato e rapido.  Per cui non è consigliabile parcheggiare le auto a bordo fiume (Piazzale San Filippo).Si invita altresì a prestare attenzione sulle strade comunali ed interpoderali per la formazione o presenza di frane.

 

acqua potabile

A seguito delle analisi effetuate  dall’A.S.L.1, nei vari punti di prelievo dell’acquedotto comunale, l’acqua risulta potabile, e pertanto, viene revocata l’ordinanza sindacale di non potabilità. Si allega lettera dell ASL1 e del'ordinanza.

 

protezione civile

Grazie all'ottimo lavoro svolto dal nostro ufficio tecnico, tutte le situazioni di danno in aree pubbliche note al  Comune, sono già state segnalate alla Protezione Civile e alla Regione Liguria, molto prima dei 30 gg previsti dalla Legge, come ci ha chiesto la Regione stessa, A questi vanno aggiunti gli oltre 35.000 Euro  in somma urgenza con i quali abbiamo realizzato i primi interventi di ripristino delle strade e messo in sicurezza alcune situazioni di pericolo ed incolumità delle persone. Si allega detaglio delle schede inviate.

 

protezione civile

I privati, gli agrcoltori e le aziende possono compilare le schede di richiesta danni e consegnarle entro brevissimo tempo al Comune, ente preposto per la consegna alla Regione Liguria. Le schede posono essere scaricate dal sito della Regione Liguria, oppure ritirate presso gli uffici comunali.

 

metano

Per maggiori chiarimenti si allega dettaglio dei costi che si ritroveranno nelle Bollette con un esempio, per poter valutare il reale risparmio rispetto al GPL:

 

 

 

liguriaLa Regione Liguria ha erogato al nostro comune un cotributo di 120.000 Euro per un primo intervento di messa in sicurezza per la frana in Strada Morghe località costa. Questo segue di poche settimana il contrbuto  concesso per il ripristino della frana in loclaità Ruscia per 144.000 Euro. 

 

 
Pagina 7 di 33