Comune di Dolceacqua
Home >> Il Comune Informa >> Il Comitato dei Sindaci

 cena_dei_7_sindaci_004All'incontro, durato ca 2 ore erano presenti: Giancarlo Cassini, GIno Mauro, Nando Martini, Gloriana Negri, Mauro GIordano e Gianni Rebaudo

Un incontro durante il quale il SIndaco Fulvio Gazzola ha presentato una relazione di quanto fatto e progettato dall’attuale Amministrazione  e alla quale gli Ex Sindaci presenti, hanno voluto portare le loro opinioni e proposte oltre a ringraziare per l’iniziativa che tutti hanno definito di interesse ed importante.

“E’ stato un incontro molto interessante ma soprattutto utile e costruttivo che insieme abbiamo deciso di ripetere, puntando però ad incontri tematici e su specifici problemi – dichiara Fulvio Gazzola – Abbiamo analizzato diverse situazioni e progetti, anche se non potendo approfondire in dettaglio i vari aspetti,   ho potuto verificare che la strada intrapresa dalla mia Amministrazione, che punta alla realizzazione di servizi ai cittadini, quali garage, parcheggi, viabilità ed arredo urbano è  condivisa da tutti. E’ emersa l’evidente difficoltà economica in cui versano i Comuni, in particolare quelli piccoli come il nostro, per cui si rende necessario un intervento sulla diminuzione dei costi ma anche la ricerca di attività che possono autofinanziare il Comune. Tra queste è evidente che il Castello dei Doria è il principale punto di riferimento. Insomma idee e suggerimenti che porterò alla Giunta e agli altri Consiglieri e voglio cogliere l’occasione per ringraziare nuovamente i colleghi.”

Molte idee, proposte e suggerimenti sono emersi dall’incontro, da sottolineare in particolare l’intervento di Giancarlo Cassini che ha suggerito di valutare con gli altri Comuni la possibilità di unificare servizi e risorse con l’obiettivo di diminuire i costi di gestione.

Gianni Rebaudo ha ricordato che la Comunità Montana ha un diritto di prelievo di acqua dal fiume Roya e che questo intervento permetterebbe non solo di risolvere importanti problemi idrici per i residenti e le campagne di Dolceacqua, ma per tutta la valle.

Il sociale, è stato l’argomento sul quale ha voluto porre l’attenzione Gloriana Negri, dove c’è la necessità di riorganizzare i servizi ma in particolare di mettere in rete il distretto sanitario e  sociale, per migliorare i servizi e fare sinergia.

Nando Martini, che ha avuto un passato anche di Assessore al Bilancio, si è detto preoccupato per il futuro finanziario dei Comuni, visto la continua diminuzione dei contributi pubblici, suggerendo di studiare iniziative sia verso privati che direttamente dal Comune, che possano creare un autofinanziamento.

Il coinvolgimento dei commercianti e dei cittadini per aiutare il Comune nel sostegno delle manifestazioni e nel rendere più gradevole e pulito il Paese, è il suggerimento che ha portato Gino Mauro, perché solamente in sinergia con queste forze è possibile mantenere anche nel futuro un livello qualitativo di vita elevato.

Mauro Giordano ha sottolineato l’importanza che ricopre il nostro Comune come meta turistica, ormai riconosciuta da tutti, non solo nella Provincia di Imperia ma a livello regionale e su questo occorre prenderne coscienza e continuare a puntare.

Al termine dell'incontro i Sindaci sono stati ospiti a Cena dell'Agriturismo "U FUndu" dove al termine hanno trovato una gradita e commossa sorpresa, una bellissima torta con inciso lo stemma del Comune ed i loro nomi, offerta da una impiegata del Comune.