Comune di Dolceacqua
Home >> Il Comune Informa >> Consegnato al Comune il PIANO di AZIONE per l'ENERGIA SOSTENIBILE

 

Il 19/10/2012 il comune di Dolceacqua ha aderito all’iniziativa della Comunità Europea del Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), impegnandosi a ridurre le emissioni di anidride carbonica dovute al consumo energetico del 20% entro il 2020.

Il presente documento, il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (SEAP), rappresenta il primo passo verso il raggiungimento di questi ambiziosi obbiettivi. Esso è un documento chiave che  efinisce le politiche energetiche che il Comune di Dolceacqua intende adottare al fine di perseguire gli obiettivi del Patto dei Sindaci.

Il punto di partenza del SEAP è la "Baseline Emission Inventory" (BEI) che costituisce una fotografia della situazione energetica comunale rispetto all’anno di riferimento adottato (2005), in termini sia energetici sia di emissioni di CO

Dalle informazioni contenute nella BEI, il Comune è in grado di identificare i settori di azione prioritari per il raggiungimento degli obiettivi di riduzione della CO e quindi pianificare un pacchetto di misure concrete in termini di risparmio energetico atteso, tenendo conto delle tempistiche e degli aspetti finanziari per il perseguimento delle politiche energetiche di lungo periodo.

Le tematiche prese in considerazione nel SEAP sono trasversali rispetto ai vari settori dell’Amministrazione Comunale, pertanto ogni futuro sviluppo a livello urbano dovrà tenere in considerazione quanto previsto dal Piano d’Azione.

I settori che vengono presi in considerazione nella stesura del SEAP sono:

  • Edilizia;
  • Impiantistica (riscaldamento e climatizzazione);
  • Trasporto urbano;
  • Produzione locale di energia (rinnovabile, cogenerazione, teleriscaldamento).
  • L’industria (non ETS) è un settore facoltativo ed è stato escluso dal presente Piano.

Il SEAP è rivolto sia al pubblico, sia al privato.

Il pubblico, in particolare il patrimonio comunale, deve giocare un ruolo trainante ed esemplare per il recepimento di queste politiche energetiche da parte della popolazione: il Piano prevede infatti il coinvolgimento dei cittadini e più in generale la partecipazione della società civile, in modo da favorire l’assunzione consapevole di comportamenti intelligenti in termini di consumi energetici.

 

Scarica il PIANO di d'Azione per l'Energia Sostenibile del Comune di Dolceacqua (clicca qui)