Comune di Dolceacqua
Home >> Il Comune Informa >> "Un Mondo di Luce a costo zero"

 

Comuni_associati_-_logo"Un mondo di luce a costo zero" per il Comune di Dolceacqua e per gli altri Comuni che fanno parte del nuovo accordo di Convenzione.

 

A soli due giorni dalla sottoscrizione dell'accordo tra i 5 Comuni dell'estremo Ponente Ligure, Dolceacqua, Airole, Isolabona, Castelvittorio e Baiardo, nasce già un primo progetto comune che consentirà di ottenere 3 importanti obiettivi: fornire un migliore servizio alla cittadinanza, risparmiare e sostenere l'ambiente.

Con l'adesione al progetto Beghelli "Un Mondo di Luce a costo zero" il Comune di Dolceacqua ha dato via ad un percorso che consentirà a tutti e 5 i Comuni di sostituire i punti luce degli edifici pubblici, con lampadine di nuova generazione che porteranno ad un risparmio del consumo elettrico di circa il 70%.

Questa operazione sarà a costo zero per i Comuni, in quanto i costi delle apparecchiature e della manutenzione per tutta la durata del contratto saranno coperti dalle economie di spesa derivanti, oltre ad un ulteriore risparmio del 10%.

Le lampade sono collegate con un sistema di controllo elettronico e computerizzato che, oltre a calcolare il reale consumo energetico, informano immediatamente l'assistenza in caso di guasto determinando così un rapido intervento per la sostituzione.

Il primo intervento è previsto nel complesso dell'Istituto scolastico di Dolceacqua (con oltre 130 punti luce) e avrà inizio già dal mese di gennaio; successivamente interesserà gli altri edifici comunali del Paese ed in rapida successione quelli degli altri 4 Comuni.

Un intervento globale che potrebbe portare alla sostituzione di oltre un migliaio di lampadine producendo così un risparmio di ca 700.000 kWh/anno ed una riduzione di 370 tonnellate all'anno di emissioni di CO2 in atmosfera.

Ma i Comuni non intendono fermarsi ai soli punti luce degli uffici e hanno richiesto uno studio con relativa proposta anche per l'illuminazione stradale, per la quale sono già in atto rilievi e studi per individuare le soluzione tecnologiche più adatte anche per i centri storici.

Soddisfazione da parte di tutti gli Amministratori per un primo e rapido segnale di collaborazione concreto, ed in modo particolare per la totale condivisione di un impegno a favore dell'ambiente.

 

 

Scarica la BROCHURE del Progetto

 

Per maggiori informazioni vai sul sito www.unmondodiluce.it