Comune di Dolceacqua
Home >> Il Comune Informa >> Raccolta fondi per l'Associazione GASLINI Band Band

 

  

serata_rossese_gaslini_2011SI è svolta mercoled' 16 novembre presso lo Sheraton Hotel Aeroporto di Genova, una serata di degustazione di Rossese di Dolceacqua per una raccolta Fondi a favore dell'Associazione GASLINI BAND BAND. 

Se pur a pochi giorni dall'evento alluvionale che ha colpito pesantemente il capoluogo ligure, c'è stata una buona partecipazione di pubblico che ha permesso di raccolgiere ca 3.000 Euro, che a fine serata sono stati consegnati al Prof. Pierluigi Bruschettini, Presidente dell'Associazione Galsini Band Band, che ha voluto ringraziare tutti i partecipanti, ed in modo affettuoso i produttori del Rossese di Dolceacqua e tutti quelli che hanno contribuito alla serata.

In un clima allegro, con un sottofondo musicale di una bravissima band, gli avventori, molti dei quali non avevano mai avuto l'opportunità di assaggiare il Rossese di Dolceacqua, hanno potutto colgiere l'occasione di farlo attraverso la produzione di 18 produttori,  

A dar maggior lustro alla serata, la presenza di alcuni rappresentanti del Gambero Rosso.

L'Amministrazione Comunale, anche a nome della Gaslini Band Band intende ringraziare:

- I produttori del Rossese di Dolceacqua che hanno offerto le bottiglie: Altavia, Caldi Fabiana, Cooperativa Riviera dei Fiori, Du Nemu, Foresti, Gajaudo, I Gumbi, Ka Mancine, Maccario Cristina, Mario Muratore, Mauro Antonio Zino, Pino Galluccio, Pisano Danila, Poggi dell'Elmo, Rondelli Roberto, Tenuta Anfosso, Terrebianche, Testalonga, Tornatore Giuseppina

- per le MIchette e le Crocette, Alimentare Francesca

- e per la collaborazione organizzativa e tecnica L'Enoteca Re, Paolo Rondelli e l'AIS di Imperia

 

(nella foto da sinistra. Gianni Gugliemi, Filippo Rondelli, Antonio Perrino "Testalonga", il Prof. Bruschettini, Chiara Formentini ed il Sindaco Fulvio Gazzola)

 

 

Chi è l'Associazione Gaslini Band Band

 

 La Gaslini Band Band è una associazione di volontariato ONLUS che ha come missione il miglioramento dell'accoglienza dei piccoli ospiti dell'ospedale pediatrico Giannina Gaslini di Genova.

L'arrivo in ospedale del bambino talvolta non è vissuto sia dai genitori sia dai bambini come un importante momento di inizio della cura, ma come il primo di tanti momenti di ansia, di sofferenza e di noia per l'attesa delle visite e per la degenza a letto.

Ecco perché da ormai molti anni la Band, non potendo contribuire direttamente, tenta almeno di spezzare la noia dei lunghi pomeriggi ospedalieri, oppure di accompagnare le ore della sera od allietare le domeniche con feste di vario genere (canti, giochi, magie, arte ed edutainment).

Riscuotono successo i piccoli doni della band, quali le magliette, le "federe della buona notte", il cd recentemente registrato con le canzoncine più richieste, i giornalini (Gaslini Band Band Bla Bla, le poesie dei nostri piccoli grandi poeti ed i racconti dei nostri piccoli grandi scrittori), i segnalibri a orsetto, i mosaici, ecc., ma ancor più graditi sono i tentativi di contrastare l'ansia e di rallegrare ricoverati e genitori con nuove ed antiche attenzioni. Grazie al coinvolgimento dei numerosi amici che collaborano esprimendosi nelle varie arti, la band può contribuire affinché le cure siano più serenamente accettate.

I volontari della Band non provengono però solo dal mondo medico, ma dagli ambienti più svariati: negli ormai frequenti e sempre più organizzati corsi di formazione, i nuovi volontari che si affacciano nel mondo della Gaslini Band Band incontrano quelli già esperti ed i professionisti provenienti dal mondo della medicina, della formazione, del teatro e della musica, tutti impegnati nel preparare
l'entrata in ospedale.

Per i primi mesi i piccoli orsi (questo è il nome dei nuovi volontari) sono accompagnati nell'aula magna trasformata in teatro e vengono adeguatamente protetti durante il difficile inserimento nelle stanze da gioco e nei reparti.

La Gaslini Band Band riesce a realizzare questi sogni anche grazie alla fondamentale collaborazione di numerose persone che non sono a contatto diretto con l'ospedale ma forniscono volontariamente e quindi gratuitamente la loro professionalità in diversi settori, quali la contabilità, l'amministrazione, le pubbliche relazioni, la produzione e la gestione del materiale, il mantenimento dei locali, gli aspetti legali ed assicurativi: ormai un'organizzazione degna di una grande azienda, ove tutti collaborano al duplice obbiettivo di migliorare le degenze e di coinvolgere sempre più persone, con il loro prezioso contributo di nuove energie e di nuove idee.

La Gaslini Band Band ha bisogno della collaborazione finanziaria dei tradizionali "sponsor" che l'hanno adottata ed anche di nuovi volontari, perché maggiori saranno gli aiuti, più efficace sarà il sostegno!

Maggiori informazioni su www.gaslinibandband.it